Warning

Alpin de Trieste - maggio 2013

Sabato 11 Maggio 2013 00:00
Stampa

169mag13E' online il numero di Maggio de l'Alpin de Trieste

Per cominciare mi scupo per il ritardo .... il numero di maggio viene pubblicato quando la maggior parte degli Alpini è a Piacenza per l' 86 Adunata Nazionale, come saprete ormai il lavoro mi tiene lontano da casa e spesso dalla nostra Nazione, quindi riuscire ad essere puntuale non è semplice ... ancora le mie scuse.

 Come indicato dalla Copertina ( il balcone della Sezione ANA Trieste ) e dall'articolo a pag. 2 dal titolo "pirateria e Viltà" il nostro pensiero anche questo mese è dedicato ai Marò illegalmente detenuti in india e alla viltà dimostrata dal nostro governo : veramente noi Popolo Italiano meritiamo di essere rappresentati da questa classe di vigliacchi ?

A far da contraltare a simili atti di vigliaccheria, un vero atto eroico, la fuga del nostro Arrigo Curiel da un campo di prigionia in Calabria nel 1943. A pag, 5 Nino Comin ci racconta la nascita del C.I.E.O. - Corpo Italiano in Estremo Oriente.

Continua da pagg 6 a pagg 9 l'interessantissimo "parallelo fotografico" da parte di Giuliano Bianchi del "Com'era ...com'è" ovvero il raffronto di alcune cime tra le imagini scattate durante il priomo conflitto mondiale e foto recenti ...da non perdere

A pag. 10 una "particolare" recensione di Mauro Ferluga del libro del nostro Roberto Buffolini dal titolo "Note sulla Penna Nera - Ricordi di naja nel Coro BAO". A pag.11 "Le bombarde nella Prima Guerra Mondiale "  mentre a pag 14 il resoconto della famosa corsa "De Robilant - Rommel" da Caporetto a Longarone , tra il Gen. de Robilant e il Tenente Rommel (si ...proprio lui)  il cui "premio" era la possibilità o meno di posizionare da parte dell'Esercito Italiano le proprie truppe sul Grappa .... per mantenere uno stile sportivo potremmo dire che vinse de Robilant al fotofinish ... ma non senza pesanti perdite .....

Ma la storia Alpina non è fatta solo di ricordi lontani , i nostri Alpini sono ancora impegnati in vari teatri operativi , e di teatri recenti ci parla il Serg. Alp. Massimo Ivancic con un suo ricordo dei 100 giorni passati in Mozambico.

A pag.18 Daniela Peretti inizia il percorso di avvicinamento alla centenario della Prima Guerra Mondiale con il testo dal titolo "Il Racconto Iniziale di una Guerra Lontana", un attenta analisi sui "scrittori di guerra " e i "scrittori in guerra"... come sempre grazie Dani!

Chiudiamo infine con le liete notizie .... è nata una Stella Alpina! Il 4 febbraio è nata Giulia , figlia di mamma Maddalena (vol. Mini Naja ) e papà Francesco Agostini ( Coro BAJ ) ...e naturalmente sorellina del piccolo Matteo ! Alla splendida famiglia Agostini i nostri auguri di cuore, siete sempre con noi ragazzi !!!

 

 Il numero di Maggio è visualizzabile anche cliccando qui

Ultimo aggiornamento Domenica 30 Giugno 2013 11:44