Warning

Alpin de Trieste - novembre 2012

Domenica 11 Novembre 2012 00:00
Stampa

E' online il numero di Novembre de l'Alpin de Trieste

La Copertina del numero di novembre non poteva essere dedicata a nulla altro che non sia il ritorno dell'Italia a Trieste del 26 ottobre 1954, in un periodo in cui il sentimento di fedeltà alla Nazione di molti viene meno, noi Alpini Triestini ribadiamo orgogliosamente la nostra scelta, perchè scelta fu !
E' un perodo politico a dir poco "particolare" quello che stiamo vivendo e ce ne parla il nostro Direttore nel suo editoriale dal titolo "La rivolta dei disonesti" seguito dall'ormai celebre discorsi di Cromwell nello scoglimento del Parlamento inglese del 1653.
Da pagg, 4 continua il resoconto di Pino Ielen iniziato nel numero di settembre sullo "scacco del "Feltre" al Generale Koevess
A pagg 9 i "calci del Mulo" ... che dire, l'aspetto visuale della pagina è abbastanza eloquente su cosa abbia fatto imbizzarrire il Mulo in questo periodo ......
E' una triste notizia quella di pag 10 , purtroppo è il segno del tempo che passa, da anni, ogni estate , per noi Alpini Triestini era un appuntamento fisso organizzato dal mai dimenticato Nino Baldi, l'incontro con gli Alpini di Feltre per la pulizia dell'area accanto al Duomo di Muggia di Don Serafin, chi non ricorda quelle calde giornate passate a sfalciare l'erba e ripulire le scalette a Muggia, con gli Alpini Feltrini, e poi quell'incontro con un Signore che si complimenta con noi giovani Alpini per il lavoro fatto...e poi timidamente la moglie confessa che il marito altro non è che il Generale di Corpo d'Armata Biagio Abrate, che poi sarebbe diventato Segretario Generale della Difesa... la scomparsa di Nino prima, ora il pensionamento di Don Serafin, oltre alla colpevole assenza di molti Alpini triestini, cui è mancata la spinta carismatica di Nino, hanno portato questa bella storia al capolinea... ma sono sicuro che non è al capolinea il rapporto tra gli Alpini di Feltre e quelli di Trieste ...
A pagg 12 continua il "Com'era ...com'è " di Giuliano Bianchi con un confronto fotografico dei "monti dimenticati" della Prima Guerra Mondiale, immagini del periodo bellico a confronto con immagini odierne ..... da non perdere.
E parlando di fotografia, non possiamo non evidenziare la recensione della mostra fotografica dal titolo "1915-1918 Al Fronte con Paolo Monelli".
Cambiamo periodo storico , a pagg 20, per un altro breve racconto del Vecio Arrigo Curiel dal titolo "La vera morte della Folgore" relativo agli eventi dell'autunno del 1942 sul Fronte d' Africa.
A pagg 22 Mauro Bonifacio rendiconta sulla salita al Corsi per festeggiare il 90° della Sezione, evento di cui avremmo voluto render maggiormente conto su questo sito, se non fosse per la repulsione degli Alpini a scrivere e condividere ( nota del webmaster) .
A seguire i tanti "Flash sulla Sezione"  a pagg 30 , tra le "lettere al Direttore" un interessante missiva di un Alpino della Val Camonica relativa al Forum della Sezione ANA di Trieste del sito anatrieste.it ... una bella occasione sfumata ....( per le motivazioni...vedi sopra...).
Concludiamo con il nostro ricordo di un Grande Alpino che a settembre ha raggiunto i suoi frà, il Tenente Cenci. 

 
Il numero di Novembre è visualizzabile anche cliccando qui

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Gennaio 2013 09:56