Warning

Alpin de Trieste - Marzo 2010

Domenica 07 Marzo 2010 00:00
Stampa

E' online il numero di Marzo de l'Alpin de Trieste

Il numero di Marzo de "L'Alpin de Trieste" è uno dei pochi numeri stampato interamente a colori e con 24 pagine anziche le consuete 16 , infatti è un numero speciale dedicato quasi interamente alla "Giornata del Ricordo" del 10 febbraio 2010, e paradossalmente , il primo articolo, a pagg. 2 , è il saluto ad un'altro dei grandi Veci della nostra Sezione andato avanti , Dino Papo, irredentista dalla nascita (Dino infatti è il diminutivo di Garibaldino) e esule dalmata, particolarmente avvincente a tal proposito il racconto della sua fuga da Parenzo a pag.3.
A pag 8 il racconto del neoconsigliere sezionale Mauro Depetroni ( eletto assieme a Federico Toscan e Paolo Tonini nell'assemblea del 24 febbraio) sul personale ricordo datato 1979 del Generale Gavazza , andato avanti il 21 Febbraio 2010.
Alle pagg. 10 - 11 - 12 il resoconto della "giornata del Ricordo" , dei rapporti tra Alpini e Foibe e della visita del nostro Presidente Nazionale Perona a Trieste.
A pagina 14 un racconto di Mario Rigoni Stern inerente il natale in trincea sul Don del 1942, mentre a pagin a16 il resoconto del past-presidente Piero Chiapolino sui primi 50 anni di iscrizione all'Ana. A pag.18 la consueta recensione, questa volta del libro di Polli e Gasparo dal titolo "Le casite del Carso Triestino" edito da CAI XXX Ottobre - Trieste, seguita a pagina 19 dalla lettera di ringraziamento del Coordinatore Regionale di PC, Col. Ermanno Dentesano, ai volontari di Trieste che in questi mesi si sono dati il cambio in Abruzzo. Seguono i "Flash sulla Sezione" inerenti il Rancio del primo venerdi del mese, la presenza alla Commemorazione della battaglia di Nikolajewka.
Infine la mesta notizia che l' Art.da Montagna Serg.Magg. Italo Manzini ha posato lo zaino a terra .    


numero di Marzo è visualizzabile anche cliccando 
qui

Ultimo aggiornamento Martedì 11 Maggio 2010 18:11