www.anatrieste.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Pizzarello Ugo

E-mail Stampa PDF

PIZZARELLO UGO

Nato a Macerata il 17 luglio 1877 da famiglia capodistriana espulsa dall'Austria per motivi politici.


Capitano Alpini SPE


MEDAGLIA D'ARGENTO AL V.M.

Durante un attacco notturno e due successivi attacchi diurni a posizioni nemiche, con raro entusiasmo e coraggio mirabile, alla testa dei reparti che concorrevano in rinforzo della piccola guardia,si lanciava primo ove maggiore era il pericolo, animando gli inferiori con l'esempio e con la parola.
Monte Pal Grande, 28 e 29 maggio 1915

PROMOZ. A MAGGIORE "per merito di guerra"
CAVALIERE DELL'ORDINE MILITARE DI Savoia Con coraggio, massima attività ed intelligenza, riusciva ad ottenere dalle truppe messe ai suoi ordini il massimo rendimento, in modo che queste diedero brillante prova nell'azione offensiva del 26 e 27 marzo 1916 a Passo del Cavallo e Selletta Freikopfel, riuscendo a ricacciare il nemico, conquistare le trincee e fare prigionieri e bottino di guerra.

Passo del Cavallo e Selletta Freikopfel, 26 e 27 maggio 1916

Ultimo aggiornamento Domenica 19 Giugno 2016 08:46